Santo del giorno: San Secondo di Asti

Monastero Maria Mater Unitatis

Ultimo Aggiornamento: 22/10/2003
Regione: PIEMONTE
Ordine: Monache Agostiniane
indirizzo: Via Umberto I 27, 28010, Miasino
Tel.:
Fax:
Come arrivare: Con l'autostrada A26 si esce al casello di Arona. Si prosegue con la statale n. 142 fino a Borgomanero (11km) e si continua con la n. 229 fino al bivio che porta a Miasino sino (18km). In treno si scende alla stazione di Orta-Miasino e si prosegue in taxi o con l'autobus locale. Aperto tutti i giorni (9.30-11.30 e 15.30-17.30).
Offre Ospitalità: SI
Dal passato al Presente: Fondato nel 1660, fino al 1810 fu abitato dalle Visitandine. Abbandonato per 20 anni, fu scelto dalle Orsoline (1831), come sede del loro Ordine, che vi rimasero fino al 1979. Anno in cui fu incorporato giuridicamente all'Ordine Agostino. Il 27 agosto 1976 le Monache ottennero il Decreto della Clausura Papale.
La visita: Il Monastero si trova su di un colle immerso nel silenzio della natura, affacciato sul Lago d'Orta, da cui si gode uno splendido panorama, oltre che sul lago, anche sulle colline piemontesi e sulla vetta del Mottarone. La Chiesa, dedicata a Sant'Antonio da Padova, fu progettata nel 1655.
Attività religiose: attivita_religiose
Eventi culturali: Le Monache su ordinazione eseguono ricami (centri, federe, fazzoletti), statuette di gesso, soprammobili.
Foresteria:
Artigianato:
Link: