Santo del giorno: San Secondo di Asti

Monastero di Sant'Antonio Abate in Polesine

Ultimo Aggiornamento: 09/12/2003
Regione: EMILIA ROMAGNA
Ordine: Monache Benedettine
indirizzo: Via Gambone 15, 44100, Ferrara
Tel.:
Fax:
Come arrivare: Con l'autostrada A13 si esce al casello di Ferrara-Sud. Si prosegue verso la zona sud della città. In treno si scende alla stazione di Ferrara. Da qui lo si raggiunge con il filobus n.2, fermandosi in via XX Settembre. Il coro affrescato, poiché è monumento nazionale, è visitabile con la guida di una Monaca nei giorni feriali (9.30-11.30 e 15-17).
Offre Ospitalità: SI
Dal passato al Presente: Fu fondato nel 1257 della Beata Beatrice II d'Este, il cui corpo è conservato nella Cappella del Chiostro. Nel corso dei secoli divenne il centro di una piccola federazione di Monasteri femminili sparsi nella regione attorno e si arricchi di numerose costruzioni. Ancora oggi è un centro femminile di aggregazione monastica e di clausura papale.
La visita: La Chiesa Abbaziale è in stile romanico con una facciata a due spioventi, a una navata. Monumentale è il Chiostro trecentesco, le cui arcate sono chiuse da vetrate. Il Coro della Clausura ha tre cappelle affrescate con le Storie del Cristo, espressione della spiritualità pittorica trecentesca, alcune di scuola giottesca. Imponente anche la Sala Capitolare dal soffitto cinquecentesco a cassettoni.
Attività religiose: attivita_religiose
Eventi culturali:
Foresteria: Ospitalità per singoli e piccoli gruppi per giornate di preghiera.
Artigianato:
Link: